In linea con il decreto-legge annunciato lo scorso 23 luglio dal Ministero della Salute, a partite dal 6 agosto 2021 è richiesto il  Green Pass per accedere alle piscine al coperto, ai centri benessere e alle palestre, anche all’interno di strutture ricettive. La ristorazione all’interno dell’hotel non richiede l’esibizione del Green Pass, se si è ospiti della struttura. Il controllo di questo requisito è deferito agli esercenti, tenuti a verificare che l’accesso a questi servizi avvenga nel rispetto delle prescrizioni. A partire dal 06/08/2021 sarà pertanto obbligatorio esibire il Green Pass al check-in per tutti gli ospiti di età maggiore ai 12 anni. Ricordiamo che il Green Pass è la condizione riscontrabile dal momento in cui la persona:

  • abbia avuto almeno una dose di vaccino (validità 9 mesi);
  • sia in possesso un tampone negativo nelle 48 ore precedenti;
  • sia guarito dal Covid nei sei mesi precedenti (validità di 6 mesi).

Per velocizzare il più possibile le procedure di check, vi chiediamo di esibire di una fotocopia del Green Pass o un documento attestante la vaccinazione, guarigione o l’esito negativo del tampone.
Facciamo presente che i regolamenti Covid-19 che definiscono le norme comportamentali (es. distanza di sicurezza, obbligo mascherina ecc.) presenti nelle strutture resteranno invariati e in vigore e dovranno essere osservati da parte di tutti, indipendentemente dal possesso di Green Pass.

Noi continueremo a garantirvi delle vacanze piacevoli con tutta la professionalità dello staff  Dolomiti Clubres, con i comfort e servizi dei nostri Hotel Residence

Vi ringraziamo per la collaborazione!

Se desiderate effettuare un tampone a Cavalese: cliccate qui